Modalità di richiesta

Per effettuare un cambio di residenza è necessario presentarsi allo sportello dell’ufficio anagrafe con un documento d’identità valido, il codice fiscale ed inoltre i dati della patente e della targa dei veicoli intestati. Per i cittadini stranieri è necessario il passaporto e il permesso di soggiorno.

Inoltre il D.L. 28/03/2014 n. 47, convertito con legge 23/05/2014 n. 80, ha introdotto la norma per cui la proprietà ed il regolare possesso o detenzione dell'unità immobiliare devono essere opportunamente dichiarati. Pertanto, al momento della richiesta di cambio di iscrizione anagrafica o di cambio di abitazione, la regolarità del titolo di occupazione dell'alloggio deve essere dimostrata presentando copia del titolo che ne consente l'occupazione o sottoscrivendo dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà. Per la domanda è possibile utilizzare la modulistica allegata.

L'art. 5 del D.L. n. 5/2012, convertito in legge n. 35/2012 ha introdotto il " cambio di residenza in tempo reale".

I  cittadini possono presentare  tutte le dichiarazioni anagrafiche ( cambio di residenza da altro comune o dall'estero, cambio di abitazione all'interno del Comune) non  solo allo sportello comunale  ma anche per  raccomandata, per fax e per via telematica su appositi moduli conformi a quelli pubblicati sul sito del Ministero dell'Interno.

La trasmissione per via telematica  è consentita  solo alle seguenti condizioni:

  1. -che la dichiarazione sia sottoscritta con firma digitale;
  2. -che l'autore sia identificato dal sistema informatico con l'uso della  carta di identità elettronica;
  3. -che la dichiarazione sia trasmessa attraverso la casella di posta elettronica certificata del dichiarante;
  4. -che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento di identità del dichiarante;
  5. -che la copia della dichiarazione recante la firma autografa e la copia del documento di identità del dichiarante siano acquisiti mediante scanner e trasmesse  tramite posta elettronica semplice.

Il cambio di residenza o di abitazione  ha decorrenza  dalla data di presentazione della dichiarazione ma la novità  consiste nel fatto che il cittadino, entro i due giorni lavorativi successivi, sarà iscritto in anagrafe e potrà ottenere il  certificato di residenza e di stato di famiglia limitatamente alle informazioni documentate. Gli accertamenti saranno fatti successivamente;sono previste sanzioni civili e penali in caso di dichiarazioni mendaci.

Tutte le dichiarazioni per il Comune di Dicomano possono essere inviate:

  • Per  raccomandata al seguente indirizzo:Comune di Dicomano - Ufficio Anagrafe Piazza della Repubblica 3 50062 Dicomano (FI) 
  • al numero di fax 0558385423 
  • per via telematica ai seguenti indirizzi: anagrafe@comune.dicomano.fi.it   oppure sac@comune.dicomano.fi.it o all'indirizzo di posta certificata comune.dicomano@postacert.toscana.it

 

Requisiti del richiedente


Informazioni

Trasferimento residenza da altro Comune (immigrazione)   

Requisiti
Dimora abituale nel Comune di Dicomano.
La dimora dello straniero è da considerarsi abituale anche quando venga documentata l'ospitalità presso un centro di accoglienza per un periodo superiore a tre mesi.

Documentazione

  1. documento di identità valido.
  2. codice fiscale di tutti i soggetti che chiedono la residenza.
  3. patente di guida, per ogni soggetto che ne è in possesso.
  4. libretto di circolazione, per ogni soggetto proprietario di autoveicolo o intestatario di targa di ciclomotore.
  5. dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà che dimostri la regolarità del titolo di occupazione dell'alloggio.

Sono esclusi da tale procedura:
- gli autobus
- i veicoli destinati al trasporto di cose di massa complessiva superiore a 6 tonnellate
- i taxi
- i veicoli adibiti a noleggio con conducente.
Per l'aggiornamento delle carte di circolazione di questi veicoli gli interessati devono recarsi presso la Motorizzazione Civile (via Lucchese 160/a - tel 055/30681).
5. per gli stranieri: passaporto e permesso di soggiorno valido o carta di soggiorno.

Gli stranieri iscritti in anagrafe hanno l'obbligo di rinnovare di fronte all'ufficiale di anagrafe la dichiarazione di dimora abituale nel comune, entro 60 giorni dal rinnovo del permesso di soggiorno o del rilascio della carta di soggiorno (deve essere allegata la copia del nuovo permesso).
Presso l’Ufficio Centrale Operativo della Direzione Generale della Motorizzazione Civile, è attivato un NUMERO VERDE 800-232323 al quale potranno rivolgersi per informazioni tutti colore che, decorsi 180 giorni dalla data della dichiarazione resa all’ufficio comunale, non avranno ricevuto per posta , presso la nuova abitazione, il tagliando recante la variazione di indirizzo.
 

 

Trasferimento residenza all'interno del territorio comunale

Requisiti
Dimora abituale al nuovo indirizzo.

Documentazione

  1. documento di identità valido
  2. patente di guida, per ogni soggetto che ne è in possesso
  3. libretto di circolazione, per ogni soggetto proprietario di autoveicolo o intestatario di targa di ciclomotore fotocopia del libretto di circolazione
  4. dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà che dimostri la regolarità del titolo di occupazione dell'alloggio

 
Osservazioni
L'impiegato compila un modulo (cambiamento interno) seguendo le indicazioni dell'utente, successivamente si procede all'accertamento di quanto dichiarato avvalendosi del vigile informatore

 

Trasferimento residenza dall'Italia all'estero (iscrizione AIRE)

Per l'iscrizione in AIRE, un cittadino italiano residente a Dicomano deve:
• dare comunicazione al Consolato d'Italia competente per territorio che trasmette la richiesta di iscrizione in AIRE al Comune.
A seguito di tale comunicazione, viene avviata la pratica di cancellazione per emigrazione all'estero, con conseguente iscrizione all'AIRE di questo Comune.
Una volta che il cittadino è arrivato nel Paese estero deve recarsi al Consolato Italiano competente per territorio e rendere la dichiarazione di trasferimento. Tale adempimento deve essere svolto entro 90 giorni dal trasferimento.
Il Consolato svolgerà l'istruttoria ed invierà le relative comunicazioni.
Una volta pervenuta all'Ufficio la dichiarazione resa al Consolato italiano presso lo stato estero in oggetto, l'iscrizione è perfezionata e decorre retroattivamente dal giorno in cui l'emigrazione all'estero fu dichiarata all'Ufficiale dell'Anagrafe.
L'eventuale dichiarazione di trasferimento di residenza all'estero resa al Comune di ultima residenza in Italia, se non seguita dalla dichiarazione del Consolato, comporta la cancellazione dall'anagrafe della popolazione residente per irreperibilità, con conseguente segnalazione al Prefetto.
Requisiti
1. Cittadinanza italiana;
2. Dimora abituale all'estero di durata superiore a 12 mesi, non dovuta all'esercizio di occupazioni stagionali.
Inoltre è necessario uno dei seguenti requisiti::
• ultima residenza prima dell'espatrio a Dicomano
• atto di nascita trascritto a Dicomano
• residenza di un parente o di un ascendente convivente a Dicomano.

Documentazione
• Documento di identità valido;
• Un atto o documento dal quale si ricavi la dimora abituale all'estero, con indicazione dell'esatto indirizzo. 
Osservazioni

Non possono ottenere l'iscrizione all'A.I.R.E. i dipendenti di ruolo dello Stato in servizio all'estero e le persone con essi conviventi, che siano notificati alle autorità locali ai sensi delle Convenzioni di Vienna del 1961 e del 1963.

Trasferimento residenza dall'estero in Italia (cancellazione AIRE)

Requisiti
Residenza abituale nel Comune di Dicomano.

Documentazione
Documento di identità valido.

Riferimenti e contatti

Ufficio
Anagrafe
Referente
Cieri Lucia - La Russa Tamara
Responsabile
D.ssa Cristina Braschi
Indirizzo
Piazza della Repubblica, 3 - 50062 Dicomano (FI)
Tel
0558385429-0558385402
Fax
0558385423
E-mail
anagrafe@comune.dicomano.fi.it

FEEDBACK



Aiutaci a migliorare!

La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sul pulsante "Lascia feedback" sotto questo messaggio. Grazie!

Lascia il tuo feedback

I campo con * sono obbligatori.

Valutazione *